Ennesimo elemento in una stringa in T-SQL

Chi bazzica Business Central guardando dentro le tabelle del database, avrà notato che vengono spesso utilizzati dei campi “opzione”; in pratica il campo lato applicativo è rappresentato da un elenco valori, che viene salvato nel DB come un indice posizionale base zero. L’elenco dei valori è, lato ambiente di sviluppo, rappresentato da un’unica stringa dove ...

Grafici per attributo

PowerBI offre oggetti visuali accattivanti che consentono, in uno stesso grafico, di disporre di informazioni su serie molteplici. Nel caso seguente, le vendite mensili sono visualizzate con un dettaglio di colore su un asse mese: Molti degli oggetti visuali non consento la navigazione libera sul dettaglio, costringendo l’operatore a cambiare campo. Oggi vedremo come poter ...

Una tabella ordinata per le country

La norma ISO-3166 elenca le Country ufficiali e le sigle a due lettere o tre lettere utilizzate per la loro identificazione. Sebbene l’elenco sia pubblicamente distribuito in alcuni siti, qui trovate un rapido script da copiare/incollate in una nuova tabella di PowerBI con tutte le country note, con la loro denominazione ufficiale, e l’area geografica ...

L’importanza del “BLANK” in PowerBI

Riflessioni sugli oggetti grafici… Immaginiamo una coppia di tabella calendario/vendite, dove il join tra le due tabelle è il giorno. Se creo una tabella con i soli giorni, mi aspetto una sequenza ordinata di tutti i giorni del calendario: Ma appena infilo nella tabella (o nel grafico) il totale delle vendite, le righe del calendario ...

Creare una tabella (e popolarla…) in DAX

Accade spesso di avere la necessità di avere nel modello dati una tabella “al volo”. Delle volte serve per convertire codici, per esempio codici di paesi ISO nei loro nomi per utilizzare la georeferenziazione, altre volte per altri usi, altre volte ancora in una formula che richiede espressamente una tabella quando si ha per le ...

Totale alla data, ultimi N mesi (o media mobile ultimi N mesi…) in Power BI

Per calcolare il fatturato dell’ultimo periodo, rispetto a periodo corrente, si ricorre alla rettifica delle date del periodo considerato. Prendiamo il caso che io voglia calcolare i fatturato LTM (Last Twelve Months) a una certa data, il cosiddetto fatturato anno mobile… Utilizzerò per questo esempio il file “Contoso Sales”, fornito come database di test per ...

Valore cumulato sulla classifica

Questo articolo affronta il tema della costruzione della somma cumulata lungo una classificazione. Il tema è la risposta a domande del tipo “quali sono i clienti che fanno l’80% del fatturato?” oppure “quale percentuale del fatturato rappresentano i primi 10 prodotti?”. Per l’esercizio ci rifacciamo a un elenco di valori per i quali abbiamo già ...

Creazione di una classifica (Ranking)

In Power BI disponiamo di funzioni specifiche per l’attribuzione di un ranking secondo una misura aggregata. <valore> è il valore del quale cercare il rango, per esempio il nome del Cliente; è un parametro “opzionale” che può essere desunto dal contesto. Normalmente non si indica e la formula diventa la seguente: <Tabella> è l’insieme delle ...

DISTINCTCOUNT (attraverso relazioni…)

In PowerBI il pattern “tradizionale” per il conteggio delle occorenze di un certo valore prevede l’utilizzo della funzione DISTINCTCOUNT. La funzione è molto semplice: ConteggioValoriDistinti = DISTICTCOUNT(NomeDelCampo) La funzione è perfetta… Immaginiamo per esempio di avere la seguente tabella di vendite, con una tabella articoli correlata e una tabella categorie correlata agli articoli; in pratica ...